MASSIMO PITTAU

Professore ordinario nella Facoltà di Lettere e già Preside di quella di Magistero dell'Università di Sassari, è nato a Nùoro nel 1921, dove ha seguito tutti gli studi elementari e medi. Iscrittosi all'Università di Torino, sotto la guida di Matteo Bartoli si è laureato in Lettere con una tesi su «Il Dialetto di Nùoro»; si è dopo iscritto all'Università di Cagliari, dove si è laureato in Filosofia con una tesi su «Il valore educativo delle lingue classiche». Nell'anno accademico 1948/49, nella Facoltà di Lettere di Firenze, ha seguito come perfezionamento corsi di Carlo Battisti, Giacomo Devoto, Emidio De Felice, Bruno Migliorini e Giorgio Pasquali.

Nel 1959 ha conseguito la libera docenza e nel 1971 la cattedra in Linguistica Sarda nell'Università di Sassari. Contemporaneamente ha tenuto a lungo l'incarico di Glottologia oppure quello di Linguistica Generale.

Ha conosciuto personalmente il linguista Max Leopold Wagner, Maestro della Linguistica Sarda, col quale è stato in rapporto epistolare nell'intero decennio precedente alla morte di lui.

È autore di una cinquantina libri e di più di 400 studi relativi a questioni di linguistica, filologia, filosofia del linguaggio. Per le sue pubblicazioni ha ottenuto nel 1972 un "Premio della Cultura" dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e nel 1995 il premio del Gruppo Internazionale di Pisa per la sezione "Letterati del nostro tempo" per la sua opera Poesia e letteratura - Breviario di poetica (Brescia 1993). Ha inoltre ottenuto due segnalazioni in altrettanti premi nazionali per opere di filosofia del linguaggio e altre due nel "Premio Grazia Deledda" per la saggistica. Nell'ambito del "Premio Ozieri" per la letteratura in lingua sarda gli è stato assegnato il premio per la Cultura per l'anno 1995. Inoltre gli è stato assegnato il «Premio Sardegna 1997» di Sassari per la sezione «Linguistica» e un diploma di benemerenza nel "1° Festival della letteratura sarda", Bono, agosto del 2004. Infine gli è stato assegnato il “Premio Città di Sassari – Lingue Minoritarie, Culture delle Minoranze” per il 2009.

È da 40 anni socio effettivo della «Società Italiana di Glottologia» e da 30 anni del «Sodalizio Glottologico Milanese».

 


 

 

 

 ultimo aggiornamento: 17 giugno 2016

Bibliografia - Lingua Etrusca - Lingua Sarda - Italianistica - Aggiornamenti

Prof. MASSIMO PITTAU
via Roma, 61 - 07100 Sassari (Sardinia, Italy)
tel. 079/274635

massimopittau@tiscali.it
massimopittau@alice.it


Studi sulla Lingua Etrusca
NOVITA' DEL PROF. MASSIMO PITTAU

Studi sulla Lingua Etrusca

i
n edizione digitale Ipazia Books (Kindle-Amazon)

INDICE

Altri studi DEL PROF. MASSIMO PITTAU

in edizione digitale Ipazia Books (Kindle-Amazon):

- Il dominio sui mari dei Popoli Tirreni (Sardi-Nuragici Pelasgi Etruschi)

- Nuovo Vocabolario della Lingua Sarda - fraseologico ed etimologico

- I Cognomi della Sardegna - significato e origine

- 600 Iscrizioni etrusche - tradotte e commentate

- La Lingua Etrusca - Grammatica e Lessico

- Dizionario della Lingua Etrusca

- Dizionario comparativo Latino Etrusco

- Appellativi e toponomi italiani di origine etrusca

- Nomi di luogo etruschi in Italia settentrionale

- Toponimi toscani di origine etrusca






Ultime opere editoriali del Prof. Massimo Pittau